Siti Web per Avvocati e Notai

Andrea Lisci

A seguito della modifica dell’art. 35 del Codice Deontologico Forense, oggi l’avvocato può fornire informazioni sulla propria attività professionale “quali che siano i mezzi utilizzati per rendere le stesse” e purchè rispetti i doveri deontologici e i principi di dignità e decoro della professione.

Avvocati, Notai e web marketing: dal passaparola al sito web professionale

Cessato il limite legato alla scelta del mezzo informativo, la presenza degli avvocati nel mondo del web è quindi aumentata a dismisura e con essa il desiderio di sfruttare le risorse che il web mette a disposizione, tenendo ovviamente ben presenti i canoni deontologici che connotano l’avvocatura.
I siti web per Avvocati e Notai restano uno dei mezzi più utilizzati dai professionisti legali per veicolare informazioni sulla propria attività.

Tanti scelgono di rinunciare del tutto alla presenza nei motori di ricerca affidandosi unicamente ai social, che tuttavia hanno un target più specifico, spesso non in linea con quello legale.

Il mondo digitale è ormai parte integrante delle mostre vite, ogni persona possiede un dispositivo elettronico capace di interagire con il mondo digitale, che utilizza non solo per lavorare ma anche per alcune operazioni quotidiane come fare acquisti, pagare bollette fare ricerche, sono solo alcune delle attività che ad oggi e possibile effettuare grazie al web, la presenza e visibilità in questo mondo diventa quindi per i professionisti un’esigenza fondamentale .

 

Se anche per TE è importante crescere nel tuo settore di mercato ed aumentare il tuo business e il tuo fatturato…